Risultati ricerca
Italiano
Scegli per Categoria
    Menu Close

    La canzone religiosa europea dal IV al XIX secolo Benno Scharf Roberta Aglio, Marco Ruggeri

    La canzone religiosa europea dal IV al XIX secolo
    Autore/i: Benno Scharf
    Curatore/i: Roberta Aglio, Marco Ruggeri
    Collana: Concordie
    Editore: Libreria Editrice Vaticana
    Codice (SKU): 9788826603278
    banner
    €25,00
    €22,50
    i h

    La canzone religiosa europea dal IV al XIX secolo
    Una raccolta di articoli apparsi sulle colonne de «L’Osservatore Romano» ripercorre la storia del canto religioso non ufficiale – la cosiddetta “canzone religiosa” – dai secoli più lontani sino all’età moderna. Gli articoli di Benno Scharf, brevi e di carattere divulgativo, affrontano la materia in modo ampio dal canto ambrosiano sino al primo Novecento, passando per la lauda medievale, i canti di S. Alfonso Maria de’ Liguori, Silvio Pellico e don Bosco, senza trascurare le tradizioni europee, dalla Spagna alla Francia, alla Germania, l’Inghilterra e i Paesi Scandinavi. I testi sono stati ordinati per gruppi a seconda degli argomenti trattati e delle nazioni di provenienza. L’opera è destinata ai lettori e agli operatori di musica sacra. Gli articoli sono stati aggiornati e corredati da una bibliografia di riferimento e da esempi musicali. Sono presenti quindi esempi di laudi e cantigas medievali, qualcuna delle Piae cantiones scandinave, i canti inglesi di Goderico, brani del primo repertorio in lingua francese, fino alle “canzoncine” di S. Alfonso e all’ampio repertorio ottocentesco.
     

    Specifiche di prodotto
    Articoli Libri
    Lingua prodotto Italiano
    Argomenti Musica Sacra
    Argomenti Storia della Chiesa
    Anno di pubblicazione 2019
    N. Pagine 284
    0.0 0
    Scrivi una recensione Close
    • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
    *
    *
    • Pessimo
    • Eccellente
    *
    *
    *

    La canzone religiosa europea dal IV al XIX secolo
    Una raccolta di articoli apparsi sulle colonne de «L’Osservatore Romano» ripercorre la storia del canto religioso non ufficiale – la cosiddetta “canzone religiosa” – dai secoli più lontani sino all’età moderna. Gli articoli di Benno Scharf, brevi e di carattere divulgativo, affrontano la materia in modo ampio dal canto ambrosiano sino al primo Novecento, passando per la lauda medievale, i canti di S. Alfonso Maria de’ Liguori, Silvio Pellico e don Bosco, senza trascurare le tradizioni europee, dalla Spagna alla Francia, alla Germania, l’Inghilterra e i Paesi Scandinavi. I testi sono stati ordinati per gruppi a seconda degli argomenti trattati e delle nazioni di provenienza. L’opera è destinata ai lettori e agli operatori di musica sacra. Gli articoli sono stati aggiornati e corredati da una bibliografia di riferimento e da esempi musicali. Sono presenti quindi esempi di laudi e cantigas medievali, qualcuna delle Piae cantiones scandinave, i canti inglesi di Goderico, brani del primo repertorio in lingua francese, fino alle “canzoncine” di S. Alfonso e all’ampio repertorio ottocentesco.
     

    Specifiche di prodotto
    Articoli Libri
    Lingua prodotto Italiano
    Argomenti Musica Sacra
    Argomenti Storia della Chiesa
    Anno di pubblicazione 2019
    N. Pagine 284