Search results
POSSIBLE DELAYS IN DELIVERIES
  • Italiano
  • English
  • Español
English
All Departments
    Menu Close

    La Madonna in Michelangelo. Nuova interpretazione teologico-culturale Stefano de Fiores

    La Madonna in Michelangelo. Nuova interpretazione teologico-culturale
    Autore/i: Stefano de Fiores
    Collana: Arte e religione
    Editore: LEV - Shakespeare and Company
    Code (SKU): 9788820984014
    Rated 5/5 based on 25 customer reviews
    €24.00
    Your price: €21.60
    i h
    Ship to
    *
    *
    Shipping Method
    Courier
    Estimated Delivery
    Price
    No shipping options - choose a shipping Country
    Availability: 3 days

    La Madonna in Michelangelo. Nuova interpretazione teologico-culturale
    Dire qualcosa di nuovo su Michelangelo, dopo la vastissima bibliografia accumulata su di lui, appare fantasia o temerarietà. Eppure questo avviene oggi con la pubblicazione presso l’editrice vaticana del libro di Stefano De Fiores, La Madonna in Michelangelo. Nuova interpretazione teologico-culturale. Il volume si inserisce nella serie dei libri che la LEV dedica al rapporto tra arte e religione e si presenta cartonato e ricco di molte illustrazioni.
    Dopo aver contestualizzato la produzione mariana del Genio di Caprese nell’orizzonte dell’umanesimo e rinascimento, l’autore offre due autentiche e inedite scoperte: l’interpretazione femminista ante litteram, data da Michelangelo agli antenati dipinti nella volta della Sistina, e la nuova interpretazione del cambiamento operato dall’artista nella Madonna del Giudizio universale: da una Madre che intercede a una fedele discepola che riflette l’atteggiamento del Figlio. Tre personaggi della cultura e dell’interpretazione artistica si sono fatti garanti della serietà dell’opera di De Fiores. Il direttore generale del Ministero dei beni culturali Dott. Maurizio Fallace, il Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani, e infine S.E. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio per la cultura il quale annota: «Certo è che Michelangelo – come ben osserva De Fiores – non si accontenta di loro e, accanto ai 40 antenati maschi, introduce ben 27 donne ad essi collegate nelle Sacre Scritture, rivelando una “novità rivoluzionaria pro muliere”, destinata a far risplendere quell’unicum assoluto che è Maria posta nel cuore della parete centrale, ossia nell’affresco supremo».
    Dunque un’opera che si innesta nella tradizione mariologica ma che con perspicacia coglie delle novità assolute nell’ambito degli studi su Michelangelo e le propone al lettore in un volume ricco di immagini, in una veste grafica pulita ed accattivante, in un linguaggio chiaro di chi conosce bene la materia ma è capace anche di trasmetterla agli altri.
    Stefano De Fiores è considerato uno dei rappresentanti più qualificati della mariologia contemporanea. Ordinario emerito di Mariologia Sistematica alla Pontificia Università Gregoriana, insegna varie discipline mariologiche alla Pontificia Facoltà Teologica Marianum. Conta al suo attivo l’organizzazione di 20 convegni mariani nazionali e di 26 Colloqui internazionali di mariologia. È socio fondatore e presidente dell’Associazione mariologica interdisciplinare italiana. Ha al suo attivo 36 opere mariologiche e “La Madonna in Michelangelo” è la prima opera che pubblica con la Libreria Editrice Vaticana.
    Per qualsiasi domanda contatta il nostro Servizio Clienti.

    Products specifications
    ArticlesBooks
    Product languageItaliano
    Publishing year2010
    N. of Pages240
    SubjectsArts / Archaeology
    0.0 0
    Write a review Close
    • Only registered users can write reviews
    *
    *
    • Bad
    • Excellent
    *
    *
    *