Risultati ricerca
  • Italiano
  • English
  • Español
Italiano
Scegli per Categoria
    Menu Close

    La santità è possibile. Nascono per non morire José Saraiva Martins

    La santità è possibile. Nascono per non morire
    Autore/i: José Saraiva Martins
    Collana: pastorale e spiritualità - varie
    Editore: Libreria Editrice Vaticana
    Codice (SKU): 9788820993627
    Rated 5/5 based on 25 customer reviews
    €22,00
    Il tuo Prezzo: €19,80
    i h
    Consegna
    *
    *
    Metodo di Spedizione
    Corriere
    Data di Consegna
    Prezzo
    Nessuna opzione di spedizione - Scegli un Paese di consegna
    Disponibilità: 3 giorni

    La santità è possibile. Nascono per non morire
    Il presente volume raccoglie le omelie e i discorsi pronunciati dal Card. José Saraiva Martins nel corso del suo ministero, sul concetto di Santità, presentando le figure di oltre cento tra Santi, Beati e Venerabili, uomini e donne che, in luoghi e tempi diversi, hanno vissuto santamente la loro vocazione cristiana. Da profondo conoscitore della santità cattolica egli ha presentato un'ampia documentazione che mette in risalto la realtà profonda della santità della Chiesa, professata dal Simbolo Apostolico "Credo la Chiesa una, santa, cattolica ed apostolica". Al momento attuale papa Francesco ci ricorda che la santità non è un privilegio per pochi superuomini, ma è una chiamata per tutti i discepoli di Cristo ed anche questo è il messaggio del presente volume, curato con grande amore dal Cardinale Saraiva Martins. Come sottolinea lo stesso autore nell'Introduzione, la santità è davvero ciò che può accadere quando, per un uomo, Cristo diventa tutto.
    Per qualsiasi domanda contatta il nostro Servizio Clienti.

    Specifiche di prodotto
    ArticoliLibri
    LinguaItaliano
    Lingua prodottoItaliano
    Anno di pubblicazione2014
    N. Pagine658
    ArgomentiSanti / Beati
    0.0 0
    Scrivi una recensione Close
    • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
    *
    *
    • Pessimo
    • Eccellente
    *
    *
    *